Salvatore Fraghì

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Vita di Gesù

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

 

Suggerisco vivamente la lettura di questo libro. Ai credenti e non.

Inserisco alcune recensioni:

"Alla sua pubblicazione nel 1863 questa "Vita di Gesù" suscitò accese discussioni e scandalo. La tesi sostenuta era quella di considerare la figura di Gesù come un personaggio storico e sotto la luce umana e terrena. L'autore esamina pertanto la nascita, la predicazione e la morte di Cristo con lo sguardo dello storico e del filologo attento ai fatti e alle fonti. Concepita come parte centrale di una più ampia e successiva "Storia delle origini del Cristianesimo", la "Vita di Gesù" conobbe un grandissimo successo di pubblico tra i contemporanei tanto da superare nelle vendite "Madame Bovary".

"Storia della vita di Gesù condotta con la metodologia inaugurata dall'illuminismo tedesco, razionalista, che tenta una ricostruzione meramentestorica. Superato per quanto riguarda le informazioni storico-archeologiche,resta un esempio di applicazione delle regole comuni della critica aiVangeli, per cercare la pura verità."

"Il punto su cui Renan battè con più forza fu però quello del valore che l’insegnamento di Gesù ebbe dal punto di vista esemplare. Egli fu capace con la sola forza delle parole di costruirsi un seguito nutritissimo tanto da arrivare a minacciare l’ordine sociale vigente all’epoca e destare in questo modo l’ apprensione delle stesse autorità cui spettava il controllo di quei territori così altamente turbolenti in quegli anni."

"Gesù analizzato quindi nell’ottica di un personaggio storico realmente esistito, un leader carismatico capace di fondare quella che Renan chiamava la “religione dell’amore”, un contributo al pensiero pari come portata a quello offerto da altri grandi sapienti del passato, da Socrate a Platone a Aristotele."

CHI È ONLINE

Abbiamo 13 visitatori e nessun utente online

AdSense

Visitors Counter

076729